TRAGEDIA SULLA 106, MUORE UN 19ENNE

522

Thomas Costanzo ha perso la vita nell’incidente avvenuto all’alba a Roccelletta di Borgia. Coinvolti altri tre ragazzi. Due restano in ospedale

È deceduto il 19enne coinvolto nell’incidente avvenuto domenica all’alba a Roccelletta di Borgia. Si tratta di Thomas Costanzo, cugino del consigliere comunale del centro catanzarese Sergio Costanzo. Il giovane guidava l’auto a bordo della quale viaggiava assieme ad altre tre persone e che, per cause ancora in corso di accertamento, è finita contro un muro lungo la statale 106 all’altezza di Roccelletta di Borgia. L’incidente terribile sarebbe avvenuto attorno alle 5 della mattina quando i quattro ragazzi al termine di una serata trascorsa in un locale pubblico stavano facendo ritorno a casa. Oltre al 19enne, poi deceduto dopo ore di agonia, anche gli altri tre ragazzi che viaggiavano a bordo della Volkswagen Polo, sono stati ricoverati all’ospedale di Catanzaro. Due di loro sarebbero ancora in ospedale mentre un terzo sarebbe stato dimesso. In particolare in condizioni più gravi tra loro c’è una ragazza.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.