TRAGICO INCIDENTE DI CACCIA NEL VIBONESE, UCCISO ACCIDENTALMENTE A COLPI DI FUCILE

427

Sul posto i carabinieri di Maierato e della Compagnia di Vibo per fare luce sull’accaduto

Tragico incidente di caccia nel territorio di Maierato in provincia di Vibo Valentia, nella zona dell’Angitola. Un uomo, L. P. (26 anni) è stato centrato da alcuni pallettoni ed è deceduto. Era andato a caccia assieme ad un gruppo di amici. Secondo le informazioni a nostra disposizione, l’uomo (maresciallo della Guardia di Finanza in servizio a Vibo Valentia ma originario dell’Abruzzo) è stato colpito accidentalmente dal compagno di caccia ad una spalla e, praticamente, è morto dissanguato. Sul posto i carabinieri di Maierato e della Compagnia di Vibo per fare luce sull’accaduto, i vigili del fuoco per il recupero del corpo dello sfortunato finanziere caduto in un dirupo e gli operatori che altro non hanno potuto fare che costatarne il decesso a causa delle ferite riportate. Sotto shock  l’amico che ha sparato.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.