4 Dicembre 2020

Dopo anni di divisioni e rassegnazioni, l’unione, la collaborazione, la partecipazione sono ormai costanti a Cinquefrondi. Ringraziamo tutte le Associazioni, i volontari del Servizio Civile Universale ed i cittadini che, da mesi, sono stati impegnati a realizzare i carri allegorici. Hanno regalato alla nostra Cinquefrondi un Carnevale meraviglioso all’insegna del divertimento per grandi e piccini.

Assessora agli Eventi e Spettacoli Porretta: <<Sono stati due giorni di puro divertimento, due giorni organizzati nei minimi dettagli, solo per regalare gioia all’intera comunità. È doveroso ringraziare tutti coloro che si sono spesi nella realizzazione delle manifestazioni, dimostrando che, l’unione, la creatività, la condivisione e la partecipazione producono solo “cose belle”. Utilizziamo da tempo il motto:

“LE COSE BELLE SI FANNO INSIEME”, ed anche in questo ultimo evento c’è stata la prova di quanto sia vera questa definizione; giovani e meno giovani sono stati protagonisti in una piazza che è stata riqualificata strutturalmente e che, dopo questa manifestazione, ha assunto anche una simbologia sociale.>>

Il Sindaco Michele Conia: <<Un tempo a Cinquefrondi si diceva che non si può fare niente perché “finisce male”, si diceva che “a Cinquefrondi non c’è mai niente”. Oggi a Cinquefrondi centinaia di persone, giovani e meno giovani, si divertono e riempiono la piazza sentendosi protagonisti e non esclusi, dove tutte le associazioni si mettono in gioco, collaborano e lavorano insieme.

Grazie Cinquefrondi, sei stata bellissima, non torniamo indietro!

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.