LA ROCCELLESE FRANCESCA GIANCOTTI È STATA MAKE UP ARTIST PER IL VIDEO DEI “PINGUINI TATTICI NUCLEARI” A SANREMO

998

Il video ufficiale realizzato per Sanremo 2020 dai Pinguini Tattici Nucleari, ‘Ringo Starr‘,arrivato terzo alla kermesse canora record di ascolti ha un po’ di Calabria. Per chi non lo sapesse, infatti, nel gruppo di make up artist che ha collaborato alla realizzazione del video della band c’era la roccellese Francesca Giancotti. La Giovanissima make up artist ha curato, inoltre, il make up delle giovani proposte in gara Gabriella Martinelli e Lula nel video il gigante d’acciaio. Un pezzo che punta dritto al cuore della fabbrica dell’Ilva. Un bellissima soddisfazione per Francesca Giancotti, che da qualche anno vive a Milano. Oggi collabora con due prestigiose agenzie la Beautik del Guru del fashion system Beppe D’elia e la Milano Faschion Agency. Un percorso partito qualche anno fa quando parte da Roccella Jonica con un sogno Diventare una Make up artist. Frequenta cosi prestigiose scuole di make up l’ultima ma non per Importanza la M.U.D (Make Up Designory of New York,). Il suo percorso didattico, l’ha vista partecipare ad un workshop con il maestro Stefano Anselmo, influente autorità nel campo del make up. Francesca Giancotti, che con i pennelli trucco, grazie al padre Pino, giocava sin da bambina, si distingue per le sue doti, divenendo assistente Make up artist di kim Gutierrez e di Angela Mandaglio a cui rimane legata da un grande affetto. Nonostante la giovanissima età Francesca Giancotti fa parte dei Team dei make up artist dei più grandi stilisti durante del Fashion week come Dolce e Gabbana, Fendi, Gucci e Versace per fare qualche nome. Dal trucco in passerella a quello fotografico, per Francesca il passo è breve. Negli anni milanesi numerose sono state le sue collaborazioni per servizi fotografici con realizzazione trucco sposa per le riviste “ Elle Sposa”, “White Sposa” e “Superior Magazine” dove collabora con il fotografo Riccardo Torri docente del Istituto Europeo per Il Design . Servizi realizzati in magnifiche location italiane come la Vigna di Leonardo, la Pinacoteca di Brera e gli atelier di Fendi e Versace. Di gavetta Francesca ne ha fatta tanta e sa sicuramente che la strada è lunga ma noi sappiamo che sicuramente rivedremo la sua arte nei volti delle modelle della prossima Fashion Week, augurandole un radioso e meritato futuro . Maria Teresa Criniti | redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.