LOCRI (RC): PARTE IL PROGETTO “SPORT DI TUTTI”

192

Parte oggi, 25 Febbraio 2020, presso l’impianto sportivo del Tennis Club Garden Riccio e la struttura Next Gen, grazie
alla collaborazione tra il Comune di Locri, l’Ufficio Servizi Sociali e la scuola New Time Tennis Team, il progetto indetto dal CONI Sport di tutti Young, percorso sociale, sportivo ed educativo che offre attività sportiva pomeridiana gratuita ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio. Il progetto ha l’obiettivo di garantire il diritto allo sport per ragazzi e famiglie in condizioni di svantaggio economico; Incoraggiare i ragazzi a svolgere attività fisica; supportare le società e associazioni sportive; infine offrire servizi alla comunità di riferimento. “LO SPORT NON È DI POCHI, MA DI TUTTI”, questo lo slogan promosso dal
Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport e realizzato dalla società Sport e salute in collaborazione con gli Organismi Sportivi che si rivolge, in questa prima fase, a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni. Sport di tutti è il programma per l’accesso gratuito allo sport: un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui. In sintesi il progetto si svolge impartendo ai ragazzi 2 ore a settimana di attività per la
durata di 20 settimane, diversificando i vari programmi per fasce d’età: dai 5 agli 8 anni attività motoria di base; dai 9 ai 14 anni attività polivalente, pre-sportiva e attività sportiva; dai 15 ai 18 anni attività sportiva. E’ prevista la presenza di un Operatore di sostegno al fianco del Tecnico sportivo, in caso di situazioni di disabilità ed un servizio di navetta nei casi di difficile raggiungimento degli impianti sportivi con mezzi pubblici, ed espressamente autorizzati dalle Strutture Territoriali

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.