ROCCELLA JONICA: DOMANI SCUOLE CHISE PER LAVORI ALL’ IMPIANTO IDRICO

220

Chiusura delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale e degli uffici comunali, per lavori all’impianto idrico che comporteranno la mancata erogazione di acqua potabile nella mattinata del 25 febbraio. IL SINDACO – Vista la nota con la quale la società Jonica Multiservizi comunicava che “Per lavori programmati da parte di So.RI.Cal. presso il Serbatoio Serrone, martedì 25 febbraio 2020 sarà sospesa l’erogazione dell’acqua potabile dalle ore 09:30 alle ore 11:30 circa”. – Vista la situazione di emergenza legata alla diffusione del nuovo Coronavirus (“COVID19”), che si diffonde principalmente attraverso il contatto con le goccioline del respiro delle persone infette. – Vista in particolare la profilassi indicata dal Ministero della Salute, secondo cui “ Il lavaggio e la disinfezione delle mani con acqua e sapone per almeno 60 secondi sono la chiave per prevenire l’infezione”. Considerato che  l’organizzazione scolastica impone a studenti ed insegnanti di operare in spazi limitati ed affollati nei quali il contatto tra le persone è continuo.  Gli uffici comunali, in determinati orari della giornata sono aperti al pubblico ed anche in questo caso il contatto tra le persone è continuo. Tutto ciò premesso, poiché la mancata erogazione dell’acqua durante le ore indicate dalla Jonica Multiservizi spa, impedirebbe la messa in atto delle più elementari misure di profilassi prescritte. Ritenuto necessario adottare ogni provvedimento atto a salvaguardare l’incolumità delle fasce di popolazione più deboli ed a rischio; Ritenuto, pertanto, di dover procedere, con decorrenza immediata ed in via precauzionale per il giorno 25 febbraio 2020  alla chiusura per il giorno 25 febbraio 2020 delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale;  alla chiusura al pubblico degli uffici comunali per il solo orario di apertura antimeridiano; Visto l’art. 54 del T.U.E.L. approvato con D.Lvo n. 267/2000, ai sensi del quale il Sindaco, quale ufficiale del Governo, adotta con atto motivato provvedimenti, anche contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento, al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Per quanto esposto in narrativa ORDINA per il giorno MARTEDI’ 25 FEBBRAIO 2020 in via precauzionale,  la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, presenti nel territorio comunale a tutela della pubblica incolumità:  la chiusura al pubblico degli uffici comunali per il solo orario di apertura antimeridiano; DISPONE CHE i competenti responsabili comunali e scolastici sono incaricati dell’osservanza e dell’attuazione delle presente disposizione. CHE la presente ordinanza sia pubblicata all’albo pretorio e sia notificata ai Dirigenti scolastici nonché trasmessa per l’opportuna conoscenza e per gli eventuali adempimenti di competenza all’Ufficio Scolastico Provinciale di Reggio Calabria, all’Ufficio Territoriale del Governo, a tutte le Forze di Polizia presenti sul territorio, e trasmessa agli organi di stampa per la massima divulgazione; AVVERTE CHE avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso gerarchico al Prefetto di Reggio Calabria, ricorso giurisdizionale al TAR della Calabria entro 60 giorni dalla pubblicazione o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni Dalla residenza Municipale, 24/02/2020 Il Sindaco Dott. Vittorio Zito

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.