SANREMO: A FAUSTO LEALI IL PREMIO “NUMERI UNO – CITTÀ DI SANREMO” REALIZZATO DA AFFIDATO

186

Assegnati anche i Premi Dietro le Quinte e consegnata la Chiave di Casa Sanremo ad Amadeus

E’ iniziato con due grandi eventi il Festival di Sanremo del maestro orafo Michele Affidato, anche quest’anno presente alla kermesse con la sua arte. Diversi i premi che gli sono stati commissionati per la 70esima edizione condotta da Amadeus. Ed è proprio a lui che la prima opera è stata consegnata durante il taglio del nastro di “Casa Sanremo”, la Casa del Festival. Si tratta di una particolare “Chiave”, simbolo di apertura di ogni casa, in questo caso particolare di “Casa Sanremo”, che il patron Vincenzo Russolillo ed il Presidente di Rai Pubblicità Antonio Marano hanno voluto consegnare al conduttore nel corso della cerimonia. Un’opera realizzata in argento con laminature in oro e zaffiri e che è stata particolarmente apprezzata da Amadeus. All’inaugurazione, insieme al patron Russolillo e al Presidente Marano, erano presenti il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, l’assessore allo spettacolo Alessandro Sindoni, …..le massime autorità sanremesi, il maestro Affidato e diversi addetti ai lavori. Tutti gli artisti in gara, saranno ospiti di Casa Sanremo, che sarà anche il teatro per concorsi musicali e iniziative a sfondo sociale. Tra le più importanti proprio quella promossa da Michele Affidato in qualità di ambasciatore Unicef che si terrà nei prossimi giorni. Da diversi anni, inoltre, il maestro orafo realizza il premio “Numeri Uno – Città di Sanremo” e i premi “Dietro le Quinte”, evento ideato da Ilio Masprone. Il primo, che consiste in una scultura che raffigura una Palma affiancata dal numero “1” nel quale sono stati incastonati un fiore in argento ed un topazio azzurro che simboleggiano i fiori ed il mare della città di Sanremo, è stato assegnato a Fausto Leali, un vero e proprio monumento della musica italiana e che ha partecipato per ben 13 volte alla kermesse, in una serata condotta dalla coppia collaudata formata dal giornalista Marino Bartoletti e dalla brava attrice Antonella Salvucci. Il “Premio Numeri 1 Città di Sanremo”, negli anni è andato ad arricchire le bacheche di personaggi del calibro di Pippo Baudo, Al Bano Carrisi, Tony Renis, Rita Pavone, Toto Cutugno e Iva Zanicchi. Il “Premio Dietro le Quinte”, invece, è destinato a personaggi che contribuiscono a rendere popolare la kermesse canora a livello nazionale ed internazionale. La Giuria di Qualità era composta dal presidente Marinella Venegoni (“La Stampa”) la quale, insieme a Dario Salvatori (Rai), Marco Molendini (“Il Messaggero”), Mario Luzzatto Fegiz (“Corriere della Sera”) e Andrea Spinelli (“Quotidiano Nazionale”) ha scelto i sette premiati: i due grandi parolieri Claudio Mattone e Fabrizio Berlincioni, la conduttrice Rai Andrea Delogu, Siria Magri (responsabile programmi Mediaset), Lucia Pescio (corrispondente Rai per il Ponente Ligure) e Massimo Proietto (inviato della trasmissione “Mezzogiorno in Famiglia”).

Tra gli ospiti presenti alla serata il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti,………………

La settimana sanremese del maestro Affidato proseguirà con la consegna di altri premi, tra cui il “Premio Della Critica Mia Martini” e il “Premio Sala Stampa Lucio Dalla”. 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.