SERIE C | DELIRIO AMARANTO, LA REGGINA CALA IL TRIS ALLA PAGANESE

130

La Reggina vince e vola sempre più in alto.
Primo tempo a reti bianche. Gli uomini di Toscano schiacciano la Paganese nella propria metà campo impensierendo però veramente poco Baiocco, portiere ospite.
Nel finale del primo tempo gli amaranto passano in vantaggio con un colpo di testa di Rivas sugli sviluppi di un corner ma l’arbitro ed il suo assistente decidono di annullare la rete amaranto parsa, ad onor del vero, regolare.

Nella seconda frazione gli amaranto tornano in campo col piglio giusto, col piglio della grande squadra, e al 48’ esimo passano in vantaggio con Denis che dopo essersi procurato un rigore, batte Baiocco dagli 11 metri appunto. Passano solamente 3 minuti e gli amaranto raddoppiano. Azione dalla destra di Garufo che mette in mezzo una palla tesa e radente sulla quale arriva come un treno il suo collega di fascia Rubin che da pochi passi centra la sua prima rete stagionale.

De Rose e compagni da questo momento in poi gestiscono il match senza grossi patemi d’animo e nel finale, sfruttando anche la superiorità numerica a causa dell’espulsione di Perri per doppio giallo, siglano la terza rete. Cross in mezzo del solito Sounas e al volo El tanque Denis sigla la sua personale doppietta.

La partita si chiude così sul 3-0. Gli amaranto volano sempre più in alto e allungano a +8 dal Bari bloccato sull’1-1 dalla Cavese.

Il tabellino della gara:
REGGINA vs PAGANESE 3-0(48’ Denis, 51’ Rubin, 86’ Denis)
REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi (64′ Blondett); Garufo, Bianchi, De Rose, Rubin (74′ Liotti); Bellomo (64′ Sounas) ; Rivas (45′ Denis), Reginaldo (83′ Sarao). a disposizione: Farroni, Liotti, Marchi, Rolando, De Francesco, Nielsen,Doumbia. Allenatore: Toscano.
PAGANESE (3-5-2): Baiocco (82′ Bovenzi); Sbampato, Stendardo, Panariello (54′ Acampora); Carotenuto, Caccetta (54′ Scarpa), Bramati, Bonavolontà, Perri; Diop (64′ Alberti), Calil (64′ Guadagni). a disposizione: Scevola, Mattia, Gaeta, Cavucci, Capece, Schiavino, Musso. Allenatore: Erra.
ARBITRO: Marini di Trieste assistenti: Teodori – Pompei Poentini.
NOTE: Espulso al 54′ Perri (P) per doppia ammonizione. Ammoniti: Bianchi, Loiacono, Toscano (R), Panariello, Diop (P). Corner: 6-1.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.