SIDERNO (RC): NASCE LA SEZIONE DI ASSOBALNEARI ITALIA

173

Grazie alla volontà dei concessionari balneari di Siderno Marina è nata ufficialmente la sezione Assobalneari di Siderno, per dar forza all’operato degli operatori turistici balneari del comprensorio.

Il 13 Febbraio u.s., infatti, presso la sede dell’associazione YMCA, alla presenza del Presidente Nazionale di Assobalneari Italia Fabrizio Licordari, del Presidente Regionale di Assobalneari Calabria Giuseppe Nucera e del Dott. Francesco Multari in rappresentanza di Confindustria Reggio Calabria, si è costituita ufficialmente la nuova sede di Siderno che sarà rappresentata da Dominick Figliomeni nella qualità di Presidente, il quale sarà costantemente supportato da tutti gli aderenti all’associazione nel lavoro che dovrà svolgere da qui in avanti.

L’incontro, organizzato per l’ occasione a Siderno dal Presidente Licordari ha testimoniato la sua vicinanza alla Calabria e a tutti i suoi concessionari, e si sono affrontatate molte tematiche e problemi che oggi giorno gli imprenditori balneari devono affrontare per portare avanti le singole imprese.  Licordari ha, quindi, illustrato e  condiviso la posizione di Assobalneari a livello nazionale in riferimento alla errata applicazione della legge  Bolkestein, legge europea che sta mettendo in enorme difficoltà l’Italia per il rinnovo delle concessioni demaniali in scadenza nell’anno 2020.

“Siamo concessionari di un bene e non di un servizio! Infatti l’ oggetto della nostra concessione è un’ area sulla quale costruiamo un azienda,  ognuna con caratteristiche diverse dalle altre – ha spiegato Licordari nella sua relazione – Inoltre la risorsa “spiaggia” non è esaurita e ciò può consentire il rilascio di nuove concessioni. Questi sono già motivi sufficienti per comprendere che si tratta di una errata applicazione di una Direttiva europea” – ha affermato il Presidente di Assobalneari Italia durante la sua precisa esposizione.

La delegazione di Siderno ha rappresentato al Presidente Licordari le difficoltà ad operare in assenza del piano spiaggia, che attualmente è in fase di definizione, situazione che pone enormi deficienze nel migliorare le strutture balneari attualmente presenti sul terriorio.

Al termine dell’incontro il Presidente Licordari, insieme ad una delegazione della costituita sezione di Siderno si è recato in Comune per ufficializzare la nascita della sezione di Siderno e per introdurre il Presidente Figliomeni, quale delegato di Assobalneari Italia ai Commissari e ai tecnici incaricati del Comune di Siderno. Licordari, alla presenza del Commssario dott.ssa Matilde Mulè e del Responsabile del settore Arch. Domenico Marfia, ha rappresentato la volontà della nuova sezione di Siderno di collaborare con le istituzioni al fine di gestire per tempo tutte le problematiche relative all’apertura delle strutture balneari. La costituzione della Sezione di Siderno ha sorpreso positivamente la dott.ssa Mulè la quale ha evidenziato la necessità di collaborare con i concessionari al fine di gestire tempestivamente tutte le problematiche inerenti le singole strutture balneari.

Tra gli obiettivi della sezione di Siderno ci sarà sicuramente l’instaurazione di un dialogo con le istituzioni locali e collaborare con esse al  fine di definire al meglio l’operato di tutti anche con il supporto di Assobalneari Italia.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.