TAURIANOVA, SE NE VA MISTER CICCIO LEVA, UN PEZZO DI STORIA DEL CALCIO CALABRESE

481

Se ne va un pezzo di storia del calcio calabrese. Nella mattinata di oggi infatti si è spento a Taurianova a 79 anni Ciccio Leva, tra i principali protagonisti del mondo dilettantistico locale per tantissimi anni prima nelle vesti di calciatore e poi in quelle di allenatore.

Arrivato giovanissimo dall’Argentina, grazie anche alle sue giocate ha saputo imporsi sui campi da gioco diventando uomo simbolo, tra le altre, della Taurianovese, squadra di cui diventerà simbolo. Inizia ad allenare giovanissimo nel 1968 nella Bagnarese (come nella foto tratta da bagnaracalabra.biz), ricoprendo poi lo stesso incarico a piu’ riprese sulle panchine di Taurianovese, Cittanova, Bagherese, Diavoli, Deliese, Laurabella, Virtus e Varapodio, dove nel 2006/2007 fa le sue ultime apparizioni da trainer. Tanti i talenti del calcio dilettantistico venuti fuori grazie ai suoi insegnamenti.

Memorabili i suoi duelli, sempre nei limiti della correttezza e della signorilità, con Peppe Giancotta, trainer della rivale Polistena. Protagonisti di un calcio che, forse, non c’è più.

rcsport.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.