UN ROGO DIVORA IL TETTO DELL’ALBERGO DELLE FATE IN SILA

210

Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro. Luogo simbolo del turismo montano calabrese

Un incendio – sulle cui cause sono in corso accertamenti ma l’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un corto circuito – ha interessato Il “Grande Albergo delle Fate” di Villaggio Mancuso, luogo simbolo del turismo montano calabrese del secondo dopoguerra, chiuso ormai da anni. Le fiamme hanno interessato una parte del tetto della strutture ma sono state controllate e domate. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Catanzaro e del distaccamento volontario di Taverna e i carabinieri di Villaggio Mancuso. Tanti i cittadini che hanno dato una mano per salvare quello che, anche se attualmente non in funzione, rappresenta una sorta di icona della Sila Catanzarese. Chiusa da anni la struttura, oltre ad essere stata una meta turistica tra le più battute soprattutto negli anni del boom, ha conosciuto stagioni di grande interesse e frequentazioni di star del cinema e dello spettacolo come Sophia Loren, Silvana Mangano e Amedeo Nazzari.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.