CORONAVIRUS, A REGGIO TRASPORTO FERROVIARIO RIDOTTO DEL 70%: CHIUSE LE BIGLIETTERIE

182

Biglietterie chiuse e riduzione del servizio fino al 70% dei treni regionali e a lunga percorrenza. Sospesi i treni notturni. Come cambia il trasporto ai tempi del Covid 19. Mentre l’aeroporto dello Stretto chiude i battenti anche il servizio su rotaie a Reggio subisce una brusca frenata, un programma di razionalizzazione previsto per il momento fino al tre aprile, anche se si marcia a vista.

Se i provvedimenti adottati dal governo per fermare il contagio invitano a non spostarsi, il passo successivo è quello della riduzione dei servizi. Il crollo del numero di treni circolanti sull’intera rete al momento non ha prodotto conseguenze per i lavoratori dell’indotto. Fs non ha riversato sui lavoratori l’abbattimento del traffico ferroviario. Gli scenari al momento non lasciano presagire misure come cassa integrazione o altre forme di ammortizzatori sociali.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.