4 Dicembre 2020

I dati diffusi nel pomeriggio dalla Regione. Effettuati 276 tamponi totali. Due le persone guarite

Pubblichiamo il bollettino diffuso oggi, mercoledì 11 marzo, dalla Regione Calabria e relativo all’emergenza Coronavirus.
In Calabria ad oggi sono effettuati 276 tamponi.
Le persone risultate positive al Coronavirus sono 19, quelle negative sono 257.
Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:
– Catanzaro: 4 in reparto;
– Cosenza: 2 in reparto; 2 in rianimazione; 1 guarito;
– Reggio Calabria: 4 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 1 guarito;
– Vibo Valentia: 4 in isolamento domiciliare;
I soggetti in quarantena volontaria sono 1342, così distribuiti:
– Cosenza: 380;
– Crotone: 115;
– Catanzaro: 334;
– Vibo Valentia: 343;
– Reggio Calabria: 170.
Le persone giunte in Calabria negli ultimi quattordici giorni, dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 4.200.

IN ITALIA Sono 10.590 i malati di coronavirus in Italia, 2.076 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 12.462. Il dato è stato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. Le vittime sono complessivamente 827: rispetto a ieri sono 196 in più.
Dai dati della Protezione Civile emerge che sono 5.763 i malati in Lombardia (1.336 in più di
ieri), 1.588 in Emilia Romagna (+171), 940 in Veneto (+157), 480 in Piemonte (+44), 461 nelle Marche (+80), 314 in Toscana (+54), 125 nel Lazio (+26), 149 in Campania (+23), 181 in Liguria (+53), 110 in Friuli Venezia Giulia (+0), 81 in Sicilia (+21), 71 in Puglia (+16), 74 in Trentino (+24), 37 in Abruzzo (+0), 44 in Umbria (+7), 16 in Molise (+1), 37 in Sardegna (+17), 19 in Valle d’Aosta (+2), 17 in Calabria (+6), 75 in Alto Adige (+37), 8 in Basilicata (+1).
Quanto alle vittime, se ne registrano: 617 in Lombardia (+149), 113 in Emilia Romagna, (+28), 29 in Veneto (+3), 21 in Piemonte (+4), 18 nelle Marche (+5), una in Toscana (+0), 8 in Liguria (+0), una in Campania (+1), 6 Lazio (+0), 6 in Friuli Venezia Giulia (+3), 5 in Puglia (+2), uno in Abruzzo (+0), uno in Valle d’Aosta (+1)
I tamponi complessivi sono 73.154, quasi 54mila dei quali in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

I 600 NON CONTEGGIATI IERI Tra i malati di coronavirus in più conteggiati oggi, circa 600 sono persone della Lombardia di cui ieri non erano disponibili i dati. Lo ha spiegato il commissario Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile.
Ieri l’aumento dei malati era stato di 529 (pari al 6,6% sul giorno precedente), mentre oggi l’aumento è di 2.076 contagiati che complessivamente porta un incremento del 24,3% sulle 24 ore, «crescita nel trend dei giorni scorsi», ha detto Borrelli, tenendo conto dei 600 ieri non conteggiati.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.