CORONAVIRUS, IL SINDACO DI CITTANOVA: “AVVIEREMO CONFRONTO IN VIDEOCONFERENZA CON I COMMERCIANTI”

206

“L’emergenza Coronavirus, in questi ultimi giorni, ha polarizzato la totale attenzione del Paese. Il complesso e delicato momento storico si è tramutato, nell’arco di pochissime settimane, in una serie di restrizioni prive di precedenti. Nella giornata di ieri, dovendo procedere a formalizzare tutte le indicazioni contenute rispettivamente nel Decreto del Presidente di Consiglio dei Ministri e nell’Ordinanza della Presidente della Regione Calabria, il mio pensiero è stato rivolto costantemente al tessuto sociale di Cittanova.

Con il trascorrere delle ore, sapevo benissimo che le richieste avanzate alla nostra Comunità erano particolarmente forti ma indispensabili. In cuor mio non è mai venuta meno la certezza di poter contare sulla maturità e sul senso civico dei miei concittadini. Oggi, dopo aver delineato tutto il percorso che dovremo rispettare sino alla fine dell’emergenza, ed apprezzando con viva soddisfazione la piena riuscita dell’impostazione dettata dalle misure preventive, impartite a noi Sindaci dalla normativa appositamente emanata, nel ringraziare quanti hanno reso possibile tali risultati, credo sia indispensabile iniziare a pensare al futuro, partendo dal presente. Nello specifico, questa mattina ho accolto le particolari difficoltà manifestate con puntualità e garbo dalle varie categoria afferenti al segmento produttivo di Cittanova: gli esercenti, gli imprenditori e gli artigiani, hanno registrato sin da subito il peso maggiore delle restrizioni che abbiamo dovuto praticare.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.