EMERGENZA SANITA’: LO SCAMBIO DI MESSAGGI TRA JOSEPH COMMISSO E ANGELO LAGANA’

264

L’amico Angelo Laganà oggi mi ha portato all’attenzione e messo a conoscenza – grazie a dei messaggi a lui trasmessi da Joseph Commisso –  del grande gesto di solidarietà compiuto in questi giorni dal presidente della  Fiorentina, il gioiosano Rocco Commisso, che ha devoluto la somma di 250 mila euro all’iniziativa “Forza e cuore”, una raccolta fondi organizzata dal club viola per sostenere finanziariamente i principali ospedali della Città Metropolitana di Firenze che si stanno occupando di questa emergenza sanitaria.

Attraverso la somma donata dalla famiglia Commisso e alle altre donazioni della “famiglia viola”, gli ospedali di Firenze saranno presto forniti di attrezzature mediche essenziali come mascherine ed indumenti chirurgici, disinfettanti per le mani, termometri laser ed infrarossi, kit per il test dei virus e ventilatori, in modo che gli operatori sanitari possano affrontare più efficacemente l’emergenza di Firenze e dei fiorentini.

Considerato il rapporto di grande amicizia instaurato dal Maestro Laganà con la famiglia Commisso, proprio in queste ore Laganà ha risposto al messaggio di Joseph Commisso (figlio del patron della Fiorentina Rocco), con un messaggio mirato e concreto, segno tangibile di quanto il maestro Laganà sia legato alla terra calabrese ed in particolare alla Locride. 

Sono riuscito a ricevere il messaggio appena trasmesso da Laganà a Joseph Commisso ed ho il piacere di riportarlo:

Caro Joseph, mi permetto di dare un consiglio a Suo padre. Locri e’ distante solo 10 km. da Marina di Gioiosa Jonica (cittadina dove è nato l’ingegnere Rocco) e ha un ospedale che si trova in pessime condizioni e difficoltà per attrezzature, mancanza di medici, di personale para-medico e di sale debitamente attrezzate. Se l’ingegnere Rocco COMMISSO si adoperasse per dare un contributo al nosocomio di Locri, tutta la Calabria gli sarebbe riconoscente. Grazie per la Sua preziosa collaborazione nel dare questa importante informazione a Suo padre. Le auguro una buona serata e tante belle cose. Con i miei migliori saluti e ringraziamenti. 
Angelo Lagana’

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.