INTERVISTA AL CAMPIONE TOMMASO PLATÌ, DELL’ACCADEMIA ARTI MARZIALI MAESTRO GIUSEPPE CAVALLO

256

Otto anni, residente a Monasterace, nato e cresciuto, sportivamente, nel campo delle arti marziali, nell’Accademia fondata e diretta dal Maestro Giuseppe Cavallo, considerato uno dei massimi specialisti del campo, a livello mondiale, Tommaso Platì è considerato una grande promessa per l’Italia. L’accademia milita sotto l’egida della FIWUK, l’unica Federazione Ufficiale riconosciuta dal CONI,quale DSA, di arti marziali wushu kung fu, che è disciplina olimpica giovanile. La Fiwuk è presieduta dall’avvocato Vincenzo Drago, uno dei più stimati dirigenti sportivi mondiali. Il segretario generale è il cavaliere della Repubblica, dr. Sebastiano Ettore Spoto. Tommaso, piccolo Bruce Lee, ha un fratellino di sei anni, Jacopo, anch’egli atleta di punta della rinomata Accademia, che ha sedi operative a Caulonia Marina, Siderno e Polistena ( per informazioni: www.artimarzialicavallo.it – 3280014441 – giornalista.peronace@gmail.com), ed è figlio di Giuseppe, appuntato dell’Arma dei Carabinieri e di Antonella Scarano, insegnante. A Tommaso, abbiamo posto delle domande:

Tommaso hai iniziato da piccolo a praticare questo sport?

Si, ho iniziato quando avevo quattro anni.

-Perché hai iniziato a praticare questo sport del wushu kung fu e delle Arti Marziali?

  • Ho iniziato a praticare questo sport perché da piccolo ero appassionato di un cartone animato che si chiama “Tartarughe Ninja” e le imitavo sempre. Così i miei genitori mi hanno iscritto all’Accademia delle Arti Marziali, diretta dal Maestro Giuseppe Cavallo.
  • Cosa ti piace delle Arti Marziali?
  • Delle Arti Marziali mi piace tutto perché è uno sport sano. In particolar modo mi piace fare le forme e i combattimenti con i nunchaku.
  • Cosa ti piace della tua Scuola?
  • La bellezza della mia scuola risiede nei miei compagni e nel mio maestro. Ci rispettiamo e ci vogliamo bene a vicenda. Il mio Maestro Cavallo mi piace perché è una persona dolce e professionale. Mi piace anche perché prima di iniziare l’allenamento facciamo una preghiera insieme.
Tommaso Platì
La famiglia Platì al completo
Il Presidente Nazionale Fiwuk, avvocato Vincenzo Drago
Il Segretario Generale Fiwuk, dr. Ettore Sebastiano Spoto, Cavaliere della Repubblica
Il Maestro Giuseppe Cavallo, che riveste, pure, il ruolo di delegato Fiwuk Calabria
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.