L’ECCELLENTE E CERTOSINO LAVORO CONTRO IL CORONAVIRUS, DEI CARABINIERI DELLA LOCRIDE, DIRETTI DAL T.COLONNELLO GIOVANNI CAPONE

1165

È un lavoro eccellente, sotto ogni profilo, quello svolto dai Carabinieri dei vari Comandi e Stazioni della Locride, dipendenti dal Gruppo di Locri, magistralmente diretto da un Ufficiale di altissimo livello professionale ovvero il tenente colonnello Giovanni Capone. Il lavoro dei militari dell’Arma, in questo particolare momento è meticoloso, preciso, ammirevole e veramente atto alla massima tutela della salute pubblica. Oltre a vigilare a 360° sulla situazione generale, i Carabinieri locridei hanno verificato e controllato tutte le persone rientrate dal Nord che hanno viaggiato con le maggiori linee di trasporto su gomma da e verso la Locride. Un lavoro certosino che ha portato al controllo, uno ad uno, di tutti i viaggiatori giunti in questi giorni, per assicurare che fossero in quarantena e che avessero avviato i protocolli previsti. Ma non solo. Infatti, attraverso un attento monitoraggio, hanno verificato che non ci siano stati soggetti irresponsabili, sfuggiti al controllo e ai protocolli e dove ciò fosse avvenuto, hanno immediatamente proceduto alla messa in quarantena. Alcuni di questi casi si sono verificati nell’ambito della giurisdizione della Compagnia di Roccella Ionica, ottimamente diretta dal capitano Carmelo Beringheli. I bravi militari della Quarta Forza Armata sono risultati infallibili. Un plauso, dunque, a loro, per lo spirito altruistico e di abnegazione che stanno testimoniando, ancora una volta, a favore dei cittadini. REDAZIONE@TELEMIA.IT

Il T.Colonnello Antonio Capone
Il capitano Carmelo Beringheli
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.