NUOVO MONITORAGGIO RADIOATTIVITÀ ACQUE POTABILI DELLA LOCRIDE

270

Le acque pubbliche si confermano affidabili per il consumo umano! Queste le conclusioni a cui siamo arrivati dopo un ulteriore ciclo di campionamenti sulle acque che arrivano nei rubinetti di Gioiosa Jonica, Marina di Gioiosa, Siderno, Locri, Gerace, Gioia Tauro e Cinquefrondi. I campionamenti sono stati effettuati in collaborazione con la SoriCal, che ha consentito l’accesso ai campi pozzi per i prelievi. I campioni sono stati gestiti da laboratori di fiducia, estero per la radioattività e locali per i metalli pesanti. La spesa è stata sostenuta con le quote delle associazioni aderenti e dalle erogazioni liberali di privati cittadini sensibili al ostro appello. E’ con grande soddisfazione che possiamo confermare che le nostre acque sono risultate non contaminate da radioattività e/o da metalli pesanti. In particolare s’intende smentire le voci ricorrenti, ma ingiustificate, sulla non salubrità delle acque pubbliche e segnatamente sulla fontanella da poco inaugurata a Siderno. Naturalmente ciò che diciamo è suffragato dalle prove scientifiche e, pertanto, invitiamo a diffidare delle “voci” che non hanno riscontri oggettivi. In ogni caso l’Osservatorio, sempre nei limiti delle possibilità economiche, terrà sotto controllo i valori anche di quegli elementi naturali che potrebbero contaminare le acque sia per il consumo umano dandone immediata comunicazione a mezzo stampa e social. I referti delle analisi eseguite sono pubblicati e consultabili sul nostro applicativo https://acquapotabile.crowdmap.com/

Marina di Gioiosa 10/03/2020

Arturo Rocca

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.