OTTIMA INTERVISTA AL MAESTRO DI ARTI MARZIALI GIUSEPPE CAVALLO OSPITE DI RADIO RAI 1

271

Brillante e molto professionale intervento del Maestro internazionale di arti marziali, kickboxing e difesa personale, dr. Giuseppe Cavallo, ieri, a Radio Rai Uno, all’interno del noto programma sportivo “Zona Cesarini” con la regia di Ombretta Conti. All’intervista, con i due conduttori in studio, Maurizio Ruggeri e Savino Zaba, il maestro Cavallo, grande dirigente sportivo e tecnico, massimo responsabile della Fiwuk (federazione Ufficiale riconosciuta dal Coni di wushu kung fu) in Calabria, ha risposto in modo preciso e puntuale, evidenziando, anche, le bellezze della nostra terra. Il dottore Giuseppe Cavallo, è stato scelto dal presidente nazionale Fiwuk, che è Dsa Coni, l’avvocato Vincenzo Drago, a rappresentarla e a parlare della straordinaria arte marziale, antesignana di tutte le altre ma, anche di antistalking, antibullismo e delle attività condotte, per l’educazione alla legalità, all’interno del bene confiscato a Siderno e in tutta la Locride. Il professore Cavallo, famoso a livello internazionale, è direttore tecnico dell’Accademia con sede, oltre che a Siderno, a Caulonia e Polistena. Durante l’intervista ha espresso, ai microfoni della Rai, che la pratica del wushu kung fu, arte marziale da lui insegnata, è adatta a tutte le età, perché ha diversi stili, non prevede solamente la preparazione fisica ma sviluppa e rafforza l’autostima, il senso di sicurezza, l’autocontrollo, l’equilibrio, apportando benefici generali, dal punto di vista psicofisico. Il Maestro Giuseppe Cavallo ha anche parlato dell’ingresso del wushu kung fu alle olimpiadi giovanili e, quindi, dei grandi vantaggi per i praticanti.

Il Maestro Giuseppe Cavallo
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.