SCRIVI “OPERATORI 118”, LEGGI “ANGELI AL SERVIZIO DEL PROSSIMO, IN PRIMA LINEA”

425

Un grande, prezioso e silenzioso lavoro, quello degli operatori del 118. Medici, infermieri, soccorritori, piloti, autisti, tutti, infaticabilmente, in prima linea a fronteggiare la miriade di emergenze, ancor piu’ aggravate dalla minaccia del coronavirus. A Caulonia Marina, dove c’è la postazione più vicina alla nostra redazione, si rileva, seppur a distanza, che gli stessi volti, che turnano, sono freneticamente impegnati nel garantire, con elevata professionalità e cura, assistenza costante e continua alla collettività. Dio li benedica e li protegga, per il loro impegno e il loro lavoro e benedica e protegga tutti gli operatori sanitari degli ospedali e delle case di cura, nonché delle strutture sanitarie del territorio reggino, regionale e nazionale.

Servizio di Giuseppe Cavallo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.