SERIE C | POTENZA, CON PAZIENZA E SACRIFICIO LA REGGINA TORNA A VINCERE

138

Primo tempo che termina con il vantaggio amaranto.
La Reggina parte forte e al 5’ minuto trova la rete con PAOLUCCI bravo a sfruttare l’assist da parte di Rivas dopo una bell’azione sull’out sinistro. Gli undici di Toscano giocano bene ma sprecano tanto. Lo stesso autore della rete e Rivas sbagliano più volte lo 0-2.

Il Picerno fuoriesce dal 30’ minuto in poi e cerca di impensierire più volte Guarna fino a trovare la rete con Santaniello, annullata giustamente per fuorigioco in seguito.
Nella seconda frazione Denis e compagni amministrano bene la gara senza mai rischiare nulla e dopo la solita girandola di cambi trovano anche la rete che chiude la partita. È proprio il neo entrato SARAO a siglare lo 0-2 e portare tre punti pesantissimi a casa.

Il tabellino della gara:
AZ PICERNO vs REGGINA: 0-2 (5’ Paolucci – 86’ Sarao)
AZ PICERNO (3-5-2)
: Pane; Fontana, Ferrani (83′ Squillace), Lorenzini; Melli (61′ Vanacore), Kosovan, Vrdoljak, Romizi (61′ Nappello), Guerra (72′ Cecconi); Esposito, Santaniello (72′ Ripa). a disposizione: Cavagnaro, Mancini, Ruggieri, Donnarumma, Priola, Brumat. Allenatore: Giacomarro.
REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Gasparetto (54′ Blondett), Rossi; Garufo, Bianchi, Nielsen (73′ De Francesco), Liotti (73′ Rolando); Paolucci (64′ Bellomo); Denis (73′ Sarao), Rivas. a disposizione: Farroni, Marchi, Rubin, Mastour, Sounas, Doumbia, Reginaldo. Allenatore: Toscano.
ARBITRO: De Santis di Lecce assistenti: D’Elia – Niedda
NOTE: Espulso: al 76′ Toscano (R) per proteste. Ammoniti: Rivas, Gasparetto, Paolucci, Guarna (R), Ferrani (P). Corner: 1-4; recupero: 1′ pt, 5′ st.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.