SERIE C | UNA BRUTTA REGGINA CADE IN CASA CONTRO IL MONOPOLI

172

Una brutta Reggina cade contro il Monopoli e incassa la seconda sconfitta interna stagionale. Partita tattica all’insegna della noia, con un primo tempo avaro di emozioni e gli unici sussulti regalati dai cartellini estratti dal direttore di gara.

Nel secondo tempo la Reggina continua ad essere inesistente e al 10′ resta anche in dieci uomini per l’espulsione di De Rose (doppia ammonizione). A questo punto il Monopoli prende il sopravvento e al 26’ passa in vantaggio. Cross dalla sinistra, Fella di testa colpisce il palo e sulla respinta Salvemini è il più lesto e batte l’incolpevole Guarna.

Gli amaranto tentano il tutto per tutto ma il Monopoli è ben messo in campo e a poco dalla fine sigla il raddoppio con Piccinni che a pochi metri dalla porta batte per la seconda volta l’estremo difensore amaranto. Sfortunata dunque la riapertura della Curva Nord del Granillo dopo diverso tempo.

Il tabellino della gara:
REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Blondett (76′ Sarao), Gasparetto, Marchi (64′ Rossoii); Garufo, De Rose, Bianchi, Rubin (64′ Rolando); Sounas (45′ Doumbia); Rivas, Denis (59′ Nielsen). a disposizione: Farroni, Liotti, Loiacono, Mastour, Paolucci, Bellomo, Reginaldo. Allenatore: Toscano.

MONOPOLI (3-5-2): Menegatti; Rota, De Franco, Mercadante; Hadzsiomanovic (69′ Tazzer), Carriero, Giorno (79′ Pecorini), Piccinni, Donnarumma; Fella, Cuppone (69′ Salvemini). a disposizione: Antonino, Bozzi, Tsonev, Maestrelli, Antonacci, Tuttisanti, Mariano, Nanni, Jefferson. Allenatore: Scienza.

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona (Moro – Zampese)

MARCATORi: 71’ Salvemini, 87’ Piccinni

NOTE: Ammoniti: De Franco, Rota, Giorno (M), Denis (R). Espulso: al 55′ De Rose (R), per doppia ammonizione; corner: 5-5; recupero: 1′ pt, paganti: 6233, quota paganti: 64749,80 euro. Abbonati: 5813, quota abbonati: 42127,69 euro. Spettatori totali: 12046. Incasso totale: 106877,49 euro

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.