CALABRIA, “A NON È L’ARENA DI GILETTI” LA STORIA DELL’OSPEDALE FANTASMA DI GERACE (RC)

594

Ieri sera su La7 è andato in onda un reportage sull’ospedale di Gerace (RC). Completato nel ’90, doveva avere 120 posti letto, ma sono rimasti solo sulla carta. Venne costruito per essere destinato ad Ospedale Geriatrico, per Lungodegenza e Riabilitazione ma mai entrata in funzione malgrado abbia comportato un costo di circa 10 miliardi delle vecchie lire. La prima pietra dell’ospedale di Gerace, fu posata nel 1977, in Largo Piana, una vasta area, quella della antica città della Locride, ricca di chiese monumentali e palazzi che rappresentano la storia non solo calabra. Il blasone della storia però non è stato accompagnato da un presidio adeguato. L’ospedale fu completato nei primi anni 90 per poi essere lasciato nel totale inutilizzo. Nel 2015 il management Asp dell’epoca aveva disposto che la struttura venisse utilizzata per attività riabilitative di tipo estensivo. Nello specifico: un modula di RSA medicalizzata (20 posti letto); tre moduli di RSA anziani (60 posti letto); un modulo di RSA nucleo per demenze tipo Alzheimer (20 posti letto); un modulo di riabilitazione extra ospedaliera per disturbi del comportamento alimentare (20 posti letto); ed un modulo di riabilitazione extra ospedaliera a ciclo continuativo (20 posti letto). Oggi siamo nel 2020 e la struttura resta in stato di totale abbandono e degrado !

per vedere il servizio cliccare sul link : https://www.la7.it/nonelarena/video/calabria-lospedale-fantasma-di-gerace-rc-06-04-2020-317897

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.