CANNIZZARO: DAL 1° LUGLIO DA REGGIO SI VOLA CON ALITALIA

233

“Alitalia ha appena riaperto la biglietteria per i voli da e per Reggio Calabria a partire dal 1° luglio, come avevamo annunciato nei giorni scorsi: l’Aeroporto dello Stretto, quindi, non chiuderà ma riaprirà non appena l’emergenza della pandemia sarà conclusa”. Lo afferma, in una nota, l’on. Francesco Cannizzaro (Forza Italia).
“Con la nostra interlocuzione con il direttore generale di Alitalia, dott. Giancarlo Zeni, e il responsabile di Alitalia ai rapporti istituzionali, dott. Pietro Calderoni, abbiamo centrato un primo risultato importante per pianificare il rilancio del nostro territorio: si tratta di un piccolo segnale della politica dei fatti e della serietà, mentre altri remavano contro – pur avendo importanti ruoli istituzionali – ha tentato di speculare sull’emergenza in modo meschino, alimentando paure e allarmismi”.
“Per far decollare l’Aeroporto e la Città si sta già dimostrando vincente la strategia della serietà e del lavoro intrapresa dal nuovo corso della Regione Calabria con Jole Santelli e l’Assessore ai Trasporti Mimma Catalfamo, con cui stiamo lavorando per andare oltre queste tratte e questi orari che chiaramente necessitano di un cambio in base alle esigenze del territorio e che cercheremo di migliorare per rispondere alle reali esigenze della popolazione, che merita servizi adeguati dopo anni di disastri”. L’apertura della biglietteria Alitalia e il ripristino delle tratte, certificano la volontà della compagnia a non abbandonare lo scalo e come abbiamo nei giorni scorsi, più volte ribadito, a contribuire al rilancio definitivo dell’Aeroporto dello Stretto, ricordando che la stessa compagnia Alitalia è in una fase riorganizzativa e di rilancio. conclude Cannizzaro.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.