CORONAVIRUS, BIONDO (UIL): “REGIONE FORNISCA GRATUITAMENTE MASCHERINE AI CALABRESI”

297

“La giusta obbligatorietà sull’utilizzo della mascherina, in vista della graduale fine del lockdown, deve necessariamente incontrarsi con la difficoltà di molti calabresi a poter sostenere una spesa mensile pari a circa 200 euro.

 

Tenuto conto di ciò la Regione Calabria dovrebbe garantire, tra le misure sociali, una fornitura gratuita di Dpi a tutti i calabresi e, in modo particolare, alle fasce più deboli della cittadinanza.

 

 

 

La distribuzione potrebbe essere affidata alle farmacie attraverso la sottoscrizione di una convenzione regionale. È un atto amministrativo necessario per garantire una maggiore protezione della salute di tutti i calabresi”. Lo afferma in una nota Santo Biondo, Segretario generale Uil Calabria.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.