CORONAVIRUS, L’APPELLO DI NINO SPIRLÌ AI CALABRESI: “SCEGLIETE PRODOTTI FATTI IN CALABRIA”

336

“Oggi più che mai bisogna scegliere prodotti fatti in Calabria. L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio la nostra regione, come il resto del Paese. Noi ci siamo subito dati da fare: abbiamo stanziato 150 milioni di euro per sostenere le imprese, gli artigiani e i commercianti”, è quanto scrive in una nota il vicepresidente della Regione Calabria, Nino Spirlì. “Ora, ognuno di noi, ogni singolo cittadino -prosegue la nota-  ha una grande responsabilità: comprare e portare in tavola i buoni prodotti di Calabria. È il primo passo. Sembra piccolo, ma è il più importante! Insieme rimetteremo in moto la nostra economia e faremo ripartire la nostra Regione. “Scegli la Calabria” è un progetto di vita, di vita nuova, a sostegno e promozione delle attività e dei prodotti degli artigiani, delle aziende e dei commercianti calabresi. La rinascita della Nostra amata Terra parte dalla consapevolezza della Gente di Calabria che, nello scegliere, sappia onorare il lavoro, il coraggio, la fatica di migliaia di commercianti e artigiani che non hanno abbandonato questa Terra neanche in uno dei momenti più bui della storia dell’umanità intera. Aiutiamoli ad aiutarci. Viva la Calabria”, conclude la nota.

 
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.