CORONAVIRUS, VACCINO PRONTO PER ESSERE TESTATO SULL’UOMO

369

Ieri sera, intervenendo a Che tempo che fa, Giacomo Gorini, immunologo che fa parte del team di ricercatori dello Jenner Institute di Oxford ha affermato,
“Abbiamo finito la fase di studio pre-clinico. Inizieremo questa settimana a testare il vaccino sull’uomo”.
“È stata fatta una fase molto breve sugli animali, ha dato i profili di sicurezza che ci aspettavamo. D’altra parte è una piattaforma che già conoscevamo, questo ci dà un vantaggio temporale. Si utilizza un virus modificato, un adenovirus, che contiene un frammento del coronavirus, la sequenza genetica della proteina spike che afferra la cellula bersaglio”, ha spiegato lo scienziato. “I volontari verranno separati in due gruppi: uno riceverà un placebo, l’altro avrà il vaccino vero e proprio. Andremo avanti in maniera tradizionale, perché è un patogeno nuovo e ci sono molti aspetti che vanno approfonditi”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.