EMERGENZA CORONAVIRUS, I SINDACI DELLA LOCRIDE CHIEDONO SOSPENSIONE PAGAMENTI ACQUA E RIFIUTI

404

Vista l’Emergenza epidemiologica da COVID-19 i sindaci della Locride tramite il presidente del comitato Giuseppe Campisi richiedono la sospensione del pagamento della tariffa rifiuti e della tariffa erogazione acqua. Ecco la missiva indirizzata agli enti sovraordinati:

Il sottoscritto Giuseppe Campisi, Sindaco pro tempore del Comune di Ardore (RC), e Presidente del Comitato dei Sindaci della Locride, a nome e per conto del Comitato che rappresenta, rivolge il seguente accorato appello affinché siano accolte le nostre richieste dettate dalla necessità in un momento di assoluta emergenza, causata dalla pandemia collegata al COVID 19, che sottopone gli Enti Locali a una grave difficoltà finanziaria e sociale:
“Poiché il Decreto Legge n. 18/2020 ha giustamente sospeso i tributi locali, sollevando i cittadini da una imposizione che, in questo momento, non presenta le condizioni per essere assolta, e nella considerazione che la Regione, la Città Metropolitana e la SORICAL, devono tutelare i Comuni, i quali si trovano scoperti di liquidità causata dai minori flussi di cassa, ecco perché
Si chiede
alla Presidente On.le Jole Santelli di sospendere fino al 31/12/2020, il pagamento delle rate dei piani di rientro per i quali i Comuni hanno sottoscritto apposita convenzione, riguardanti la tariffa per il conferimento dei rifiuti solidi urbani e della tariffa per il servizio di erogazione acqua, altrimenti le somme anticipate col Dpcm di Conte del 28 marzo 2020, dovendo i Comuni pagare il dovuto, finirebbero girati alla Regione.
Alla Città Metropolitana, nella qualità di capofila ATO rifiuti, di voler sospendere fino al 31/12/2020 il pagamento della tariffa per il conferimento dei rifiuti solidi urbani riferita alla competenza 2020.
Alla Sorical di voler sospendere fino al 31/12/2020 il pagamento della tariffa per il servizio di erogazione acqua riferita alla competenza 2020.
Si tratta di misure necessarie e di buon senso e si confida che non possiate che convenirne. I Sindaci e i Comuni sono in prima linea nella battaglia emergenziale in atto e non possono essere intralciati da oneri al momento inesigibili. Sarebbe opportuno e auspicabile alleggerire il Nostro operato da incombenze superflue e lasciarci concentrare, come già stiamo meritoriamente facendo, in un’azione quotidiana di prossimità e di aiuto concreto ai nostri cittadini”.
Certo della Vostra disponibilità e sensibilità, porge cordiali saluti.
TUTTI INSIEME CE LA FAREMO

Il Presidente dell’Assemblea Il Presidente del Comitato
dei Sindaci della Locride dei Sindaci della Locride
Avv. Caterina Belcastro Giuseppe Campisi

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.