IL COMUNE DI CASSANO ATTIVA “IVO EMERGENCY”, IL PRIMO ASSISTENTE VIRTUALE CHE FORNISCE RISPOSTE ALLE DOMANDE SULL’EMERGENZA COVID

281

Emergenza Coronavirus. Il Comune di Cassano All’Ionio ha proceduto all’attivazione di  “IVO Emergency”. Si tratta del primo assistente virtuale, gratuito per gli Enti Pubblici, che fornisce risposte alle domande riguardanti l’emergenza COVID-19. E’ consultabile sul sito web istituzionale dell’Ente Locale sibarita. Ne hanno dato comunicazione il sindaco Gianni Papasso e l’assessore delegato, tra l’altro, alle innovazioni tecnologiche, Gianluca Pio Falbo.

È stata la start up innovativa Sistem-evo, che opera nel settore dell’intelligenza artificiale e del digital marketing, a creare “IVO Emergency”, il primo assistente virtuale gratuito per gli Enti Pubblici e le Aziende. In parole semplici “IVO Emergency”, hanno riferito gli amministratori cassanesi, è una piattaforma conversazionale capace di comprendere il linguaggio umano e che consente una connessione efficace con i clienti 24 ore al giorno, 7 giorni. L’operatore virtuale interattivo fornisce, infatti, informazioni relative all’emergenza Covid-19 e risponde in tempo reale alle domande degli utenti. L’Ente comunale, in questo modo, è stato sottolineato, ha a disposizione un sistema gratuito, che consente di gestire facilmente ed efficacemente ogni tipo di comunicazione online che riguardi l’attuale emergenza sanitaria. Il Sito Istituzionale del Comune di Cassano, grazie all’impegno dell’assessore Falbo, che ha interagito con la Sistem-evo, si è dotato dell’utilissima chatbot.

“Considerato la mole di telefonate che ricevono quotidianamente i nostri uffici, con il Sindaco Gianni Papasso, –  ha dichiarato l’assessore Falbo – abbiamo deciso di adottare questa soluzione rapida ed efficace per i cittadini, sollevando così gli uffici già impegnati ad affrontare questa emergenza”. Che ha aggiunto: “Con IVO Emergency, mettiamo a disposizione di tutti un assistente virtuale in grado di fornire le informazioni utili sulla pandemia che stiamo affrontando. IVO Emergency, ha concluso, è il nostro contributo al bisogno di un’informazione precisa, chiara e puntuale di cui in questo momento non possiamo fare a meno. Vogliamo semplificare la fruizione di informazioni da parte dei cittadini, che potranno interagire con l’assistente virtuale in tempo reale ed in un linguaggio naturale”.

La chatbot IVO è attiva24 ore su 24, impara anche dalle domande a cui non è in grado di rispondere e parla 7 lingue. Inoltre, IVO si intende di normative nazionali: per tutto ciò che concerne le misure e le organizzazioni comunali, provinciali o regionali, continua a fare fede quanto riportato dal nostro sito o degli altri enti ufficiali. Da Palazzo di Città, è stato, infine, sottolineato che il sistema Ivo Emergency è stato messo a disposizione gratuitamente da System Evo, che si ringrazia, attraverso la piattaforma governativa di solidarietà digitale.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.