L’ECCELLENTE ED ENCOMIABILE LAVORO DEL CENTRO DI PROTEZIONE CIVILE DI CAMINI, PRESIEDUTO DA GIULIA PASSARELLI

485

Un lavoro prezioso, silenzioso e, veramente, encomiabile quello portato avanti, in questo interminabile periodo di emergenza, dall’associazione “Centro Italiano Operatori di Protezione Civile – Camini” presieduta da Giulia Passarelli. Un impegno ammirabile, profuso a favore di decine di famiglie indigenti, nei Comuni di Camini, Riace e Placanica ai quali, grazie alla convenzione con il Banco Alimentare di Reggio Calabria, vengono consegnati, periodicamente, beni di prima necessità. In questi giorni, l’associazione di protezione civile ha agito di concerto con il Comune di Camini, guidato dal sindaco Giuseppe Alfarano, per svolgere compiti specifici e fondamentali per la collettività. A fianco dell’attiva Presidente, i bravissimi figli Tiziano e Simone Anoja, il marito Domenico e gli ottimi volontari collaboratori Cosimo Verdiglione, Caterina Messina e Chiara Fonte.

La presidente, rag. Giulia Passarelli, a destra, con il sindaco Alfarano e il parroco, fon Giovanni Piscioneri


Il gruppo di volontari caminesi, con la presidente e il Capo della Protezione Civile Nazionale, dr. Borrelli


A dx, Domenico Anoja, con uno dei figli e con l’ex numero uno della Protezione Civile Calabrese, Carlo Tansi


La presidente Passarelli con i due figli, durante una distribuzione di viveri ai bisognosi

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.