RIACE: GRANDE ALTRUISMO E GENEROSITÀ IN PIENA EMERGENZA CORONAVIRUS. UNIONE VINCENTE TRA PARROCCHIA, COMUNE E ASSOCIAZIONI PER IL BENE DEI CITTADINI

599

Un connubio vincente, sinergico e armonico, quello tra la parrocchia di Riace, guidata da don Giovanni Piscioneri (nella foto sotto), e il Comune,il cui sindaco è Antonio Trifoli, teso a dare una risposta concreta alle molte famiglie bisognose, in questo terribile momento epocale di emergenza, causato dal coronavirus. Infatti, grazie al vescovo Oliva, alla Caritas Diocesana e al supporto dei volontari, anche della Croce Rossa di zona, presieduta da Antonio Bosco, sono pervenuti, a Riace, molti viveri che già, ieri, sono stati distribuiti, presso alcune famiglie. In prima linea, per lo scarico e la sistemazione delle provviste, il parroco e il sindaco,oltre a Teresa Gervasi, assessore alle politiche sociali del Comune dei Bronzi, al consigliere comunale Gaetano Mullace, ai volontari della Caritas parrocchiale e della Croce Rossa. Un bel gesto che nobilita persone che hanno dimostrato e testimoniato con i fatti e non con le parole,il vero altruismo.
Il parroco, don Giovanni Piscioneri

Il Sindaco,

Il Sindaco, Antonio Trifoli





Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.