CALCIO DILETTANTI | IL LOCRI STA ALLA FINESTRA «NON CI TIRIAMO INDIETRO»

219

Il presidente Mollica: «Stiamo verificando la possibilità di farci avanti»

L’attesa per le decisioni definitive sui campionati dilettantistici significano, comunque, per la dirigenza locrese, la sostanziale possibilità già di programmare, nelle grandi linee, la prossima stagione.

Gli amaranto del presidente Mollica, infatti, collocati a metà classifica prima del blocco delle attività, hanno mantenuto il titolo di Eccellenza e rispettato l’iniziale programma di una stagione di transizione dopo la delusione della retrocessione. Il disegno prioritario, quindi, è ora l’allestimento di una compagine che possa far meglio della stagione interrotta e si possa proiettare, quanto meno, nella zona playoff . Le potenzialità ci sono, a partire dal calore del pubblico locrese, per cui lo staff societario di vertice metterà in campo tutto l’impegno necessario per un torneo importante.

Tutto, in ogni caso, in stretta dipendenza con le regole che verranno diramate per lo svolgimento delle gare: non va sottaciuto, infatti, che un’ipotesi di gare a porte chiuse porterebbe a rivedere necessariamente i programmi. Continua comunque a tenere banco la notizia dell’interessamento del Locri per l’acquisizione del titolo sportivo della Cittanovese: il recente comunicato della società pianigiana ha, infatti, avvalorato gli indizi che circolavano da giorni. Sul punto, però, la dirigenza amaranto manifesta con estrema chiarezza il proprio pensiero: «Abbiamo letto – dicono i dirigenti – che l’attuale società giallorossa non intenderebbe proseguire nell’impegno calcistico e risulta essersi aperta una fase tutta interna a quella comunità sportiva per verificare la possibilità di continuare con nuove forze; è chiaro, quindi, che appare del tutto prematuro ipotizzare interessamenti di terzi, noi compresi. Ove, nel prosieguo, la questione non dovesse risolversi e si aprissero strade rivolte a forze esterne, non neghiamo che il Locri sia interessato a verificare la possibilità di farsi avanti. Al momento, comunque, ribadiamo che si tratta di ipotesi da non ritenere assolutamente attuale».

Appare evidente, quindi, che sia del tutto soltanto potenziale, per cui saranno i giorni a venire ad offrire un quadro più preciso della situazione.

CARMINE BARBARO (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.