4 Dicembre 2020

Il calabrese Franco Scarpino è stato eletto II vicegovernatore del Distretto Lions nel corso di un congresso virtuale che ha registrato la conferma di Antonio Marte a nuovo Governatore e Francesco Accarino come I vicegovernatore. Al di la dei nomi che hanno caratterizzato quest’ultimo congresso del Distretto 108 ya e che meritano, comunque, tutto il nostro rispetto, il dato significativo è, unitamente all’alto numero dei delegati che ha partecipato alla votazione, la soddisfazione di molti soci che “vedono” nella conclusione dell’assise una forte nota positiva che fa ben sperare per il futuro. Finalmente, insomma, ha vinto il lionismo. La scontata ottima ( anche in termine di voti) conferma di Antonio Marte quale Governatore per l’Anno Sociale 2020/2021, e di Francesco Accarino, I Vice Governatore, accomunata dalla schiacciante vittoria di Franco Scarpino come II Vice Governatore arrivata con un plebiscito elettorale , che da anni non si vedeva nel Distretto, rappresentano un chiaro segnale di rilancio dell’ Associazione. Sta a loro, adesso, fare in modo di trovare il bandolo di una matassa che si trascina da troppo tempo tra polemiche e (inutili) divisioni e riportare quell’armonia che la maggioranza dei soci insegue ormai da tanto tempo. Marte, Accarino e Scarpino – tutti lo riconoscono – sono tre uomini che hanno già dato molto al lionismo distrettuale. Adesso sono chiamati, però, a fare un ulteriore sforzo per rinverdire una tradizione lionistica di qualità che, nel Distretto 108 ya ( Calabria,Campania e Basilicata) sembrava perduta, ma che, in effetti, rimane sempre nel cuore e nell’anima di tantissimi soci. Anche se ci sarà certamente qualche ulteriore ostacolo da superare c’è in molti la convinzione che la “libertà” che contraddistingue tutti e tre i futuri Governatori sarà l’arma vincente del loro futuro e di quello dell’intero Distretto. Doveroso l’augurio dei soci lions . anche agli altri eletti, e particolarmente ad Alba Capobianco nuovo coordinatore del Comitato Scientifico della fondazione che avrà certamente in Sabato Ruggiero, Patrizia Garritano e Ettore Tigani degli ottimi collaboratori e in Francesco Palmieri, Salvatore Senatore e Gennaro Nebbioso buoni punti di forza del Consiglio di Amministrazione. A tutti è rivolto l’invito di guardare con attenzione all’unità del Distretto. Adesso – lo afferrmano in molti – non è piu’ tempo di polemiche e di divisioni ma di unità e compattezza per far riscoprire in tutti i soci l’orgoglio di essere Lions.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.