Lun. Mag 17th, 2021

“Sulla Domus Aurea di Chiaravalle Centrale c’era un disposizione dell’Asp di Catanzaro che chiedeva la chiusura; su Torano Castello c’era anche in quel caso una disposizione dell’Asp di Cosenza che riguardava l’utilizzo di Villa Torano per il mantenimento sia dei pazienti covid sia di parte del personale”. Lo ha detto Jole Santelli, presidente della Regione Calabria, rispondendo ad una domanda sulla differente decisione che ha riguardato le due Rsa regionali dove si sono sviluppati alcuni dei maggiori focolai di infezione da coronavirus anche con diversi decessi, oggetto anche di inchieste della magistratura. “Noi abbiamo assolutamente preso atto delle carte che arrivano dai Dipartimenti di prevenzione e a quelle carte ci attestiamo” ha detto la governatrice.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.