Ven. Mag 7th, 2021

“Questi interventi sono stati concordati con le categorie attraverso incontri in modalità telematica ma anche personalmente”. Lo ha detto il vicepresidente della Giunta regionale Nino Spirlì nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma “Riparti Calabria”. “Artigianato e commercio – ha aggiunto Spirlì – sono fiori all’occhiello per la Calabria e devono mantenere e arricchire questo loro profilo. E’ necessario ripartire perché la nostra regione non può patire la paura. Non ne ha la necessità. Stiamo incontrando anche i rappresentanti del mondo della cultura calabrese e da oggi la cultura si veste di cultura e non di interesse”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.