1 Dicembre 2020

Il 2 maggio 2020 per i gruppi scouts di Bovalino, Locri, Siderno, Gioiosa e Roccella è stato un giorno da ricordare. Il “Be Prepared” di Baden Powel in questi tempi ci ha lasciato con l’amaro in bocca perché quello che stiamo vivendo ci ha colti impreparati nell’affrontarlo. Lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato è il nostro fine e con questo spirito nel nostro cuore che all’interno della grande famiglia degli scout calabresi doniamo all’Ospedale di Locri 10 saturimetri, strumenti molto utili a supportare il lavoro degli operatori in questo momento pandemico.
Coraggio e spirito di sacrificio contraddistinguono la battaglia quotidiana che gli operatori affrontano generosamente da tanti giorni per soccorrere, assistere e curare i malati, dando loro la speranza della guarigione e mettendo a rischio costantemente la loro stessa esistenza. Si vuole esprimere con affetto e riconoscenza la vicinanza di tutti noi, Lupetti e Coccinelle, Esploratori e Guide, Rover e Scolte, Capi ed Assistenti Ecclesiastici, particolarmente nella preghiera che rivolgiamo quotidianamente al Signore per ciascuno di loro.

I Responsabili di Zona e l’AE
Enzo Gregorini, Maria Teresa Rocchino e don Angelo Festa

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.