5 Dicembre 2020

Per invocare l’intervento di Nostra Signora dello Scoglio, affinché la Locride, la Calabria, l’Italia e il mondo vengano liberati dal coronavirus, il Vescovo della Diocesi di Locri Gerace ha emanato un decreto che istituisce una giornata di preghiera, di digiuno e di opere di carità, per l’undici maggio p.v.. Il Successore degli Apostoli, che l’undici maggio celebrerà la Santa Messa, alle ore 18:00, presso il rinomato santuario di Nostra Signora dello Scoglio, fondato da Fratel Cosimo, in Santa Domenica di Placanica, ha deciso di rivolgere una corale invocazione alla Vergine Maria, tanto venerata e amata.


Il Vescovo e Fratel Cosimo

Il Decreto

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.