LOCRIDE (RC) : LO ZOOM DI ANGELO LAGANÀ IMMORTALA LA “SUPERLUNA”

274
Cari Amici,
 
la notte del 7 maggio 2020, merita di essere ricordata perchè la luna è
stata più vicina al nostro pianeta.
L’orbita era ellittica e la distanza tra la luna e la terra che, di solito
varia tra 356.000 a 469.000 km., era ridotta, a detta degli esperti, a 356.908.
Dati che si possono leggere su internet.
Come potete notare dalla foto scattata col tele-obiettivo da Angelo Laganà,
la luna, oltre ad essere più splendente dovuta anche alla mancanza di nuvole,
presentava un leggero cerchio di colore rosso che la contornava e anche quello
è stato un evento inusuale per tutte quelle persone che hanno visto all’avvenimento
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.