2 Dicembre 2020

 

“Le regole sono chiare soprattutto se si tratta di un detenuto al 41 bis scarcerato. In nessun modo può fare dichiarazioni ai giornalisti. Non può avere rapporti con gli esterni che non siano autorizzati. Pertanto Vincenzino Iannazzo ha violato le regole degli arresti domiciliari parlando con lei. “ Lo ha dichiarato l’ex vice capo della procura anti mafia  il magistrato ora in pensione Vincenzo Macri al programma “KlausCondicio”. E alla domanda di Klaus Davi “e allora perché giudice di sorveglianza Dap o la sorveglianza o chi per esso fanno finta di nulla ? Perché la Calabria deve essere sempre una zona franca in tutto e tutto in Calabria deve essere interpretabile solo perché di questa regione non frega nulla a nessuno, ,comprese le istituzioni , come dimostra anche questo episodio  ?  “Forse perché non è una violazione grave …ha ribattuto  l’ex magistrato”  “Vabbé siamo alle solite pantomime ” ha commentato il giornalista in onda…

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.