6 Dicembre 2020

Come avevamo anticipato questa mattina un incendio si è sviluppato in una palazzina utilizzata come deposito per un’azienda di falegnameria ed infissi. Le fiamme sono partite dal piano superiore di circa 400 metri quadri distruggendo la merce in deposito . Anche il piano inferiore, a causa dei danni provocati dall’elevato calore, è rimasto inagibile. Sono intervenute 6 squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Siderno ,Bianco e Polistena, circa 20 uomini che hanno lavorato dalle 5 del mattino fino alle 16 del pomeriggio (per sedare le fiamme prima e per lasciare il luogo in sicurezza dopo). Sì Indaga sulle cause dell’incendio, per ora gli inquirenti non si sbilanciano . Secondo le prime indiscrezioni si ventila l’ipotesi di un corto circuito partito dall’impianto fotovoltaico presente sul tetto.

Redazione@telemia.it

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.