SERIE D | IL ROCCELLA RESPINGE LE ACCUSE DEL CORIGLIANO «CONTRO DI NOI SFERRATI ATTACCHI INGIUSTIFICATI»

313

Le dichiarazioni, in materia di penalizzazione e quindi di retrocessione, fatte attraverso “Gazzetta” dal presidente del Corigliano, Mauro Nucaro, non sono affatto andate giù ai vertici del Roccella Calcio.

La richiesta del patron Nucaro, a vantaggio chiaramente della propria società sportiva appaiata al quintultimo posto della graduatoria insieme al club reggino, avanzata alla Lnd di penalizzare il Roccella di un punto in classifica per via di un vecchio contenzioso economico, non ancora, peraltro, del tutto definito fino all’ultimo grado di giudizio (Corte Federale), ancora in atto con l’ex allenatore amaranto, Mimmo Giampà ha in pratica mandato su tutte le furie l’intero ambiente sportivo roccellese.

«Anzichè contrastare in modo giusto le proposte avanzate dal direttivo della Lnd (la prima promossa e le ultime quattro retrocesse), il presidente del Corigliano, Nucaro – ha evidenziato in una nota l’avv. Vincenzo Bombardieri, vicepresidente – ha preferito scadere in attacchi ingiustificati nei confronti del Roccella, invocando l’applicazione nei nostri confronti di sanzioni disciplinari che consentirebbero al Corigliano di salvare se stesso a scapito dello stesso Roccella, innescando così una sorta di “guerra tra poveri” che a nessuno potrà giovare».

«Durante l’emergenza – ha aggiunto Bombardieri, Nucaro ci ha fatto assistere, a mezzo stampa, alle sue indecisioni circa la città ove allocare il “suo” titolo sportivo, dimostrando così il suo grande attaccamento, si fa per dire, alle comunità presso le quali opera. Il Roccella è invece una compagine fortemente legata alla sua comunità, e per questo è pronta a difendere strenuamente e nel rispetto delle norme il titolo sportivo guadagnato sul campo. Ed allora, è opportuno fare presente al signor Nucaro che la classifica del campionato di serie D, girone I “cristallizzata al 1. marzo 2020”, data di definitiva chiusura del campionato, vedeva il Roccella ed il Corigliano appaiate a 25 punti».

ANTONELLO LUPIS (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.