TRAGICA FATALITÀ, SANT’ONOFRIO PIANGE UN ALTRO EX SINDACO: MUORE TITO RODÀ

263

Già presidente dell’ordine dei medici e dirigente dell’Udc e di Forza Italia, è stato stroncato a 62 anni da un male incurabile

E’ morto Tito Rodà, 62 anni, ex presidente dell’Ordine dei medici ed ex sindaco di Sant’Onofrio. Il piccolo centro alle porte di Vibo Valentia, per una tragica fatalità, deve dire addio al secondo ex primo cittadino, dopo Onofrio Stinà, stroncato da un malore nel luglio dello scorso anno. Professionista stimato e apprezzato da tutti, Rodà era stato il principale inquilino della Casa comunale a cavallo tra il 2011 e il 2016, una volta eletto a capo di una lista civica “Per Sant’Onofrio Amicizia-Unità-Pace”. Prima nell’Udc era poi approdato in FI, rivestendo dal 2016 anche l’incarico di vice coordinatore provinciale. Medico all’ospedale di Vibo, era stato eletto presidente del Rotary Club per l’anno sociale 2019-2020. Lascia la moglie e tre figli.

Santelli,sindaco esemplare e medico appassionato

“Esprimo tutto il mio cordoglio per la scomparsa di Tito Rodà, ex sindaco di Sant’Onofrio e vice coordinatore provinciale a Vibo valentia di FI. Ci lascia un amministratore esemplare, un dirigente serio, un medico appassionato che mancherà a tutta la sua comunità”. E’ quanto afferma il presidente della Regione Jole Santelli. “Alla famiglia – prosegue Santelli – va l’espressione più sentita della mia vicinanza”. (ANSA).

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.