UN FIORE PER IL NOSTRO AMBIENTE DAGLI STUDENTI DEL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “E. TERRANA” DI ARDORE

473

L’attività progettuale proposta dai docenti dell’Istituto Comprensivo “ E. Terrana ” di Ardore Marina, guidato egregiamente dalla professoressa ANNA DELFINO, ha visto impegnati quasi tutti gli alunni dell’intero istituto. I docenti, attraverso la didattica a distanza, hanno guidato e sostenuto gli alunni, dai più piccolini ai più grandi, i quali hanno risposto con entusiamo, impegno e fattiva collaborazione. Le famiglie dei singoli alunni hanno creato un laboratorio attivo con i propri figli che si son messi subito all’opera organizzando e realizzando un ottimo lavoro. Tutto ciò ha portato anche ad approfondire diverse tematiche trasversali riguardanti l’educazione ambientale e la cittadinanza attiva. Le varie fasi del progetto, ben strutturate,   hanno registrato una buona autonomia personale dei singoli alunni portandoli a raggiungere delle ottime competenze- chiave come il saper fare e l’ imparare ad imparare. Tutti hanno dimostrato originalità e spirito di iniziativa, pianificando la gestione del progetto proposto in modo eccellente. La realizzazione del progetto “un fiore per il nostro ambiente” ha assicurato anche un rinforzo reciproco tra i diversi apprendimenti e ha garantito uno sviluppo complessivo delle intelligenze. Tutto il lavoro eseguito ha  messo in risalto i vari lati positivi della didattica a distanza che, nonostante  le varie difficoltà strutturali e materiali, ha coinvolto pienamente non sono gli alunni ma anche tutti i docenti che come sempre si sono subito attivati a stare vicini ai propri alunni e garantendo loro una didattica al passo coi tempi e pienamente rispondente ai bisogni di tutti. In tutto questo un ruolo di fondamentale importanza è stato ben espletato dalla Dirigente che ha sostenuto e incoraggiato con la sua presenza costante e senza limiti di tempo tutti i docenti. In questo periodo di cambiamento la Dirigente ha raggiunto tutti gli alunni verificando e affrontando i singoli problemi con l’intento di essere vicina a tutti senza escludere nessuno. Il fiore del progetto vuole anche simboleggiare la speranza per un futuro migliore nel mondo della scuola dove tutti gli alunni siano sempre protagonisti attivi.  

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.