CALABRIA: PATTO PER L’EXPORT, PARENTELA (M5S) ANNUNCIA LO STANZIAMENTO DI OLTRE UN MILIARDO PER IL RILANCIO DEL MADE IN ITALY “ANCHE IN CALABRIA”

161

«Destiniamo oltre un miliardo di euro a vantaggio delle nostre imprese, grazie al Patto per l’Export firmato dal ministro Luigi Di Maio. Possiamo dunque rilanciare il Made in Italy, che ci rende orgogliosi nel mondo». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che aggiunge: «Si tratta di una montagna di risorse, che aiuteranno anche le aziende meridionali e calabresi. La pandemia ha indebolito soprattutto il tessuto produttivo del Sud. Uno dei settori più colpiti è quello dell’export, di cui l’Italia è protagonista globale per il prestigio dei marchi, la qualità e l’originalità dei prodotti. Era dunque prioritario dare forte sostegno attraverso una molteplicità di interventi e strumenti, che vanno dal supporto al sistema fieristico alla finanza agevolata, dalla comunicazione e promozione delle nostre eccellenze all’implementazione dell’e-commerce». «Il Piano straordinario per il Made in Italy, il Piano di promozione integrata, il Fondo 394/81 e i decreti varati per fronteggiare la crisi economica – continua il parlamentare M5S – hanno quindi come scopo finale quello di assicurare liquidità, visibilità e sostegno alle imprese, in un quadro normativo certo». «Nello specifico si tratta – conclude Parentela – di un intervento senza precedenti che si innesta all’interno di un percorso che come Movimento 5 Stelle stiamo seguendo sin da quando siamo al governo. Continueremo a sostenere le imprese italiane con ogni mezzo possibile, lavorando in parlamento per garantire loro la massima vicinanza concreta».

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.