LAMEZIA: PROTESTA FEDERNOLEGGIO E ASSOVIAGGI

181

Una grande manifestazione è stata promossa da Federnoleggio e Assoviaggi a cui partecipano il Movimento Autonomo delle Agenzie di Viaggi, la Fiavet, le guide e gli accompagnatori turistici della Calabria. La protesta si è svolta stamane presso l’aeroporto di Lamezia Terme. Le associazioni si sono mosse  per far sentire il proprio dissenso nei confronti delle linee guida annunciate dal Governo sulla Fase 2 del Coronavirus, che non tengono in considerazione le esigenze degli operatori del turismo e dei bus operator. I punti centrali della protesta sono tre:

 
  1. Sgravio totale tributi fino a fine anno;
  2. Revisione ed adeguamento criteri di calcolo Fondo Perduto più pertinenti al sistema di fatturazione (annuale/12) e basato su almeno un trimestre (marzo aprile maggio);
  3. Aumento del fondo turismo da 25 milioni a 250 milioni.

lr -ecodellalocride.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.