LOCRI: CRISI IN MAGGIORANZA DOPO LE DIMISSIONI DEGLI ASSESSORI. PREOCCUPAZIONE DELL’OPPOSIZIONE: “IL SINDACO NON SI SPIEGA IL PERCHE”

284

I consiglieri di minoranza del gruppo Scelgo Locri manifestano incredulità e preoccupazione di fronte all’incalzare degli eventi della crisi politica e amministrativa che investe la maggioranza consiliare anche perché inaspettata e repentina nel suo evolversi.
Non si era mai visto che durante le delicate fasi del riassetto della composizione della giunta comunale, in questo caso susseguito alle dimissioni del vicesindaco Raffaele Sainato, poche ore dopo la nomina del nuovo assessore si dimettano altri due componenti dell’esecutivo. Il fatto è grave, come e’ grave l’approssimazione con cui il Sindaco ha gestito il rimpasto di giunta ma è ancor più grave la circostanza che non vengono fornite le motivazioni che hanno spinto a tale determinazione i due assessori Sofia e Baldessarro. Paradossale appare il fatto che il Sindaco manifesti in una intervista il suo stupore per le decisioni assunte dagli assessori dimissionari manifestando pubblicamente di non riuscire a dare una spiegazione a tale gesto politico che, a suo dire, impedirebbe il concretizzarsi di un non meglio specificato progetto politico che, a quanto pare, presenta evidenti difetti di progettazione.
Al di là delle schermaglie politiche e dei teatrini politici cui nostro malgrado siamo costretti ad assistere insieme ai cittadini locresi, ciò che ci preoccupa maggiormente è la conclamata crisi amministrativa e gestionale che il Sindaco dichiara che il Comune attraversa e che non pare, dalle dichiarazioni rese, che possa essere facilmente risolta.
Crediamo che sia opportuno, pertanto, nel rispetto della città, che la maggioranza fornisca a tutta la cittadinanza le reali motivazioni che hanno portato alla rottura ormai acclarata degli equilibri politici della stessa maggioranza.
Il paese sta vivendo una pagina oscura e inquietante, visti anche gli ultimi eventi negativi che hanno caratterizzato l’attività di questa amministrazione e crediamo sia opportuno e necessario pertanto che sia fatta chiarezza di fronte a tutti i cittadini. Ci auguriamo la pronta nomina del vicesindaco nei termini stabiliti dalla legge. Vincenzo Carabetta , Michele Ratuis , Anna Garreffa , Sofia Passafaro , Carlo Maria Previte

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.