MATTEO SALVINI DENUNCIA: “ARRIVATI IN ITALIA 28 MIGRANTI POSITIVI AL CORONAVIRUS, M5S E PD CI METTONO IN PERICOLO”

216

Sono ben 28 i migranti risultati positivi al coronavirus che, con l’ausilio della Sea Watch, hanno raggiunto l’Italia. I 209 clandestini totali, salvati in acque internazionali, sono stati immediatamente imbarcati sulla nave-quarantena Moby Zazà che è in rada a Porto Empedocle, Agrigento. Una notizia che ha mandato su tutte le furie Matteo Salvini. “Mentre il governo pensa di smontare i Decreti sicurezza – tuona in quella che è una chiara frecciatina la Movimento 5 Stelle che con il governo precedente ha partecipato alla loro realizzazione – e spalanca i porti, le ong portano in Italia immigrati positivi al Covid-19. Altro che scandalizzarsi per qualche selfie con la mascherina: questo governo mette in pericolo l’Italia e gli italiani“. Poi l’appello social: “A casa”. 

A far eco al leader della Lega anche il presidente della Commissione Schengen, il leghista Eugenio Zoffili: “Secondo me, in questo periodo di emergenza, e io vengo dalla Lombardia, deve esserci massima attenzione per ogni tipo di equipaggio e di arrivo senza distinzioni, verificheremo anche questa situazione”.

LIBEROQUOTIDIANO

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.