OPERAZIONE DEMETRA, PLAUSO DI PARENTELA (M5S) PER MAGISTRATI E FINANZIERI, “IN PARLAMENTO CONTINUIAMO A LAVORARE A FAVORE DELLE IMPRESE AGRICOLE PULITE”

200

 

«Esprimo profondo apprezzamento nei confronti dei magistrati e finanzieri che con l’operazione Demetra hanno colpito un’associazione per delinquere, operativa in Calabria e Basilicata con aziende agricole delle due regioni, finalizzata all’intermediazione illecita, al caporalato e al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina».  Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, componente della commissione Agricoltura, il quale ricorda che «tali importanti risultati sono da ricondurre anche alla legge contro il caporalato, approvata negli anni scorsi per via dell’impegno costante dei parlamentari del Movimento 5 Stelle, adesso intenti a migliorare la legge sulla semplificazione e sul rafforzamento della Rete del lavoro agricolo di qualità». «Nello specifico, l’attività legislativa che portiamo avanti è centrata – spiega il deputato M5S – sul riconoscimento di premialità e priorità, nell’accesso ai fondi nazionali, alle aziende agricole che si iscrivono a questa Rete, con relative e significative agevolazioni dei contratti di filiera e di distretto». «Continuiamo – conclude Parentela – nella battaglia fondamentale contro ogni forma di sfruttamento della manodopera, per il lavoro pulito e per la valorizzazione delle straordinarie risorse del Paese e delle imprese agricole votate alla legalità».

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.