Gio. Mag 13th, 2021

Un nuovo caso di Coronavirus è stato registrato a Siderno. I commissari prefettizi, che gestiscono il comune, all’esito positivo del primo  tampone faringeo a cui la donna si era sottoposta, le hanno ordinato la quarantena domiciliare. Da quanto si apprende,  la donna , originaria di Siderno, sarebbe stata in una città del nord Italia fino al 10 Maggio presso dei congiunti per poi rientrare in Calabria sottoponendosi alla quarantena. Al rientro, dopo qualche giorno, la donna si era sottoposta al test sierologico scoprendo di non essere affetta ma di aver avuto contatti, magari in forma lieve, col virus del Covid 19. Successivamente si è sottoposta volontariamente al tampone. L’esito positivo giunto nella giornata di ieri, ha creato un certo allarmismo nella cittadina della Locride. Le forze dell’ordine stanno ricostruendo tutti gli spostamenti e le persone che la donna avrebbe incontrato. La terna commissariale coordinata dalla Dott.ssa Caracciolo potrebbe emanare altre ordinanze nelle prossime ore. Intanto sono stati richiesti altri tamponi per le persone conviventi per scongiurare altre catene di contagio. Sapremo aggiornarvi nelle prossime ore. 

GM |redazione@telemia.it 

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

 
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.