ALLE URNE IL 20 E 21 SETTEMBRE IN 22 COMUNI NEL REGGINO. QUELLI SCIOLTI VOTERANNO DAL 15 OTTOBRE AL 15 DICEMBRE.

294

Sono 22 i Comuni della della provincia reggina (a parte Reggio) in cui si andrà alle a votore  domenica 20 e lunedì 21 settembre per il rinnovo dei Consigli Comunali. Si tratta di Anoia, Bianco, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Casignana, Cinquefrondi, Giffone, Maropati, Melito Porto Salvo, Molochio, Montebello Jonico, Pazzano, Platì, Polistena, Roccaforte del Greco, Samo, San Lorenzo, San Roberto, Sant’Eufemia d’Aspromonte, Santo Stefano d’Aspromonte, Scilla e Taurianova.

Dovrebbe esserci anche il centro piu’ popoloso della locride Siderno, anche se secondo il nuovo decreto del ministero dell’Interno non rientrano nella tornata elettorale del 21 settembre i Comuni sciolti per infiltrazioni mafiose in cui la scadenza della durata del commissariamento cada nel secondo semestre del 2020. Tali elezioni – si legge – si svolgeranno in un turno straordinario da tenersi in una data da stabilire, tra il 15 ottobre e il 15 dicembre. Ebbene, il Comune di Siderno è stato sciolto l’8 agosto 2018 con scadenza naturale del mandato commissariale dopo 18 mesi, ma in data 12 dicembre 2019 è stata imposta una proroga di sei mesi. Questione di pochi giorni dunque (da stabilire la data d’inizio dei sei mesi di proroga) ma, confermano fonti del municipio, ancora una decisione ufficiale manca.

Situazioni diverse per gli altri tre comuni i cui rinnovi sono previsti nella sessione autunnale ma che hanno subito lo scioglimento per mafia. Si tratta di Delianuova, Stilo e Palizzi. Ebbene, Delianuova certamente andrà alle urne nel turno straordinario, visto che la proroga del commissariamento è datata marzo 2020. Invece Stilo e Palizzi sono ancora “dentro” i primi 18 mesi di commissariamento, motivo per cui un’eventuale proroga farebbe slittare il turno elettorale a primavera 2021. Nei comuni con popolazione superiore ai 15 mila residenti e in cui quindi si adotterà il sistema proporzionale – che in questa tornata sono Siderno e Taurianova – l’eventuale turno di ballottaggio avrà luogo nei giorni di domenica 4 e lunedì 5 ottobre. Delianuova “slitta” al turno autunnale straordinario, restano in bilico ancora i comuni di Platì e Stilo.

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.